Cloud hosting: cos’è e perchè sceglierlo

Cloud hosting: cos’è e perchè sceglierlo

Il cloud hosting è una soluzione di web hosting particolarmente efficiente, che prevede di hostare il sito del cliente all’interno di molti server online raggruppati in un cluster. Se uno dei server dovesse infettarsi o smettere di funzionare, i dati del sito possono migrare su uno degli altri server del cluster senza perdite ai danni del cliente.

Il cloud hosting ha un funzionamento relativamente simile a quello del VPS (Virtual Private Server) e si tratta di una soluzione intermedia tra hosting condiviso e server dedicato; i costi contenuti e la flessibilità rendono il cloud hosting adatto ai siti in crescita con dei picchi di utenza medio-alti.

Cloud hosting: come scegliere una piattaforma affidabile

I siti in grado di fornire un buon servizio di cloud hosting, come Easy Cloud, sono molto numerosi; tuttavia, un cliente alla ricerca di una buona soluzione per il proprio sito deve prendersi il tempo necessario per effettuare una scelta ponderata in base ad alcuni criteri:

  • Supporto tecnico: chiunque può necessitare di assistenza per ottimizzare la configurazione del proprio sito. In caso di urgenza, il supporto deve essere disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, così da diminuire il rischio di downtime prolungato.
  • Sicurezza: è fondamentale che un sito protegga efficientemente i dati dei clienti, pertanto bisogna accertarsi dei protocolli di sicurezza a disposizione del sito (come il certificato SSL).
  • Personalizzazione: i servizi di cloud hosting permettono agli utenti di installare applicazioni e moduli personalizzati per perfezionare il sito in base alle necessità.

I vantaggi del cloud hosting

Un sito in crescita può sfruttare molto bene i vantaggi principali del cloud hosting, tra i quali vale la pena ricordare i seguenti.

I periodi di downtime sono ridotti al minimo

Se il sito si dimostra sempre in grado di gestire i picchi di utenti, questi troveranno la navigazione più fluida e piacevole. La mancanza di periodi di inattività è dovuta alla suddivisione del sito all’interno di vari server online. Se un server è down, infatti, gli altri possono comunque mantenere inalterata l’attività.

I prezzi sono ragionevoli

I prezzi del cloud hosting non richiedono un investimento esagerato, soprattutto grazie all’ampia scalabilità; i clienti possono infatti selezionare dei pacchetti di risorse più o meno grandi a seconda del periodo e delle performance necessarie. In questo modo, ciascuno si ritrova a pagare solo ciò che veramente usa.

Alti livelli di sicurezza

La struttura del cloud hosting è tra le più sicure della rete, proteggendo in modo efficace i dati del cliente e quelli degli utenti che fanno uso del sito. In caso di attacco a uno dei server del cluster, i dati verranno tratti in salvo in uno degli altri server. Questo permette anche di effettuare dei backup automatici da recuperare facilmente in caso di perdite di dati.

Il cloud hosting è moderno

Il cloud hosting è una delle soluzioni più recenti per chi necessita di un servizio di web hosting, facile da integrare con qualunque sito e facilmente configurabile. Si tratta inoltre di un metodo che permette di ridurre l’impronta carbonica: i server sono infatti online e ciascun server viene usato al 100%, risparmiando energia.